Perchè Pee e Corì?

Pee e Corì

Pee e Corì nascono nell’anno ’94, ma in realtà scelgono questi soprannomi nell’estate del 2018, durante la loro avventura in Sardegna.

Pee e Corì, hanno entrambe occhi grandi e scuri, capelli ricci e indomabili, che assomigliano proprio al pelo delle pecorelle.

Avete presente quando una pecora fa “Beee” e l’altra pecora risponde “Beee”?

Ecco, loro sono esattamente cosi… Corì la pensa e Pee la dice e viceversa, oppure capita che dicano o scrivano la stessa cosa. Questa cosa viene da loro definita telepatia, dato che tra loro non c’è alcun legame di sangue.

Dicevamo… durante questa esperienza scelgono di fare un tatuaggio in segno della loro amicizia, senza però decidere precisamente cosa incidere sulla loro pelle. Prenotano e basta…

Al ritorno da Cala Brandinchi, sulla via che le riportava verso casa, il loro tragitto venne improvvisamente tagliato da un gregge di “pecore in fuga”…

Tantissime pecore che alla vista dei fanali si bloccarono in mezzo alla strada. Fortunatamente guidava Pee, che ha il piede molto più leggero di Corì, perciò riuscì a frenare in tempo lasciando illese sia le pecorelle che la macchina (A NOLEGGIO).

Corì non parlava, era davvero scioccata…

Pee invece è solita non perdere la parola e anche in quel momento di panico aveva avuto la prontezza di esclamare: “Cavolo! Mi ero già vista con la pelliccia di pecora addosso!” ahahah.

Il nostro tatuaggio, le nostre due pecorelle, ebbero vita proprio quando la tatuatrice ci  chiese: “Cosa vi ricorderete per sempre di questa vacanza?”. Proprio in questo modo le nostre due simpatiche pecorelle Pee e Corì (Peecorì), vennero alla luce. Collegate ai nostri capelli, ai nostri pensieri in simbiosi e a quella vacanza che ricorderemo per sempre…

Da qui in poi, sembra che questi due animaletti ci abbiano segnate “come per magia”. Spesso nelle nostre vite avvengono cose simili con coincidenze molto particolari.

A noi piace pensare che siano il nostro porta fortuna, soprattutto in questa nuova avventura… <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

error: Content is protected !!